Seleziona una pagina

Dalla manovra arriva una mini stangata sull’immobiliare.

Triplicano l’ imposta ipotecaria e quella catastale, da 50€ a 150€ ciascuna sui trasferimenti immobiliari soggetti all’imposta di registro (anche acquisto prima casa). Un aumento a cui seguirebbe però un ridimensionamento da 200€ a 150€ delle imposte sui trasferimenti immobiliari soggetti a IVA.

Potrebbe anche crescere di un quarto la cedolare secca sulle locazioni a canone concordato, dal 10% al 12,5%. L’obiettivo è quindi quello di confermare la cedolare secca ma con un prelievo meno vantaggioso rispetto a oggi.

https://www.money.it/tasse-casa-aumento-stangata-novita-legge-di-bilancio-2020